L'azienda manifatturiera di Dorno (PV) occupa un'area di 48.612 mq, totalmente coperti, è dotata di impianti automatizzati, tecnologicamente all’avanguardia.

Garantisce un alto standard qualitativo che si concretizza nella massima affidabilità e nella lunga durata dei prodotti. Le materie prime sono accuratamente selezionate e severamente controllate.

Il ciclo produttivo negli stabilimenti Disano comprende:

Stampaggio ed estrusione delle materie plastiche.
Profilatura, tranciatura, piegatura, imbutitura dei materiali metallici.
Verniciatura dei semilavorati effettuata in anaforesi e cataforesi con procedimenti di pretrattamento della lamiera d'acciaio e dell'alluminio e verniciatura a polvere per effettuare colorazioni diverse sui prodotti.
Assemblaggio degli apparecchi.
Linee di cablaggio interamente automatizzate con prove elettriche sul 100% della produzione.

Termini e condizioni di utilizzo -  Privacy Policy -  Credits