Marchio di qualità

DISANO Official Technical Partner of Enel on the Lighting Solutions for Expo 2015

 

Il Gruppo Disano considera il servizio al mercato e la continuità del rapporto con la clientela, elementi fondamentali della politica aziendale per i quali ha sempre investito in Italia ed in Europa: miglioramenti delle tecnologie di produzione, l'ottimo sviluppo innovativo, il severo controllo sul sistema dei processi aziendali, l' elevato controllo qualità, lo sviluppo di avanzati sistemi per il calcolo illuminotecnico. Le misure fotometriche certificate dal marchio CSQ sono interamente realizzate internamente e sono eseguite in conformità alle prescrizioni del Comitato Illuminotecnico Europeo.

Per la DISANO Illuminazione la certificazione di Sistema di Qualità (CSQ-IQNET) secondo la norma ISO 9001:2015 (progettazione, produzione di apparecchi di illuminazione e accessori) è un'ulteriore tappa nel percorso di miglioramento dei processi aziendali finalizzato alla soddisfazione dei clienti.

La Politica Ambientale è l'espressione dei valori e dei principi che guidano l'organizzazione nel campo della tutela ambientale. Disano Illuminazione, ha deciso quindi di gestire le proprie attività in modo da ridurne l'impatto sull'ambiente; per questo motivo si è dotata un Sistema di Gestione Ambientale conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 14001:2015. Disano Illuminazione intende perseguire il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali per la riduzione e prevenzione dell'inquinamento, individuando gli aspetti ed impatti ambientali (diretti ed indiretti) derivanti dalle proprie attività.

DISANO, la prima azienda italiana certificata Low Optical Flicker

Il flicker (sfarfallio) è un fenomeno di instabilità del flusso luminoso che riguarda quasi tutte le fonti di illuminazione. Oltre una certa soglia il flicker ottico può compromettere il comfort visivo e, in soggetti con particolare sensibilità, può provocare anche effetti avversi, pericolosi per la salute.

UL (Underwriters Laboratories), organizzazione globale indipendente per la sicurezza ha recentemente lanciato uno specifico servizio per la verifica del livello di flicker e il rilascio del marchio "Low Optical Flicker".

 

La prima certificazione in Italia è stata consegnata ufficialmente a Patrizia Disano, amministratore delegato della Disano Illuminazione spa, da Roberto Inclinati, global business development manager della Divisione Lighting di UL, nel corso dell'ultima edizione di Light+Building a Francoforte.

 

Vai all'articolo completo