I vantaggi dei prodotti a LED per l'orticoltura

   

Risparmio energetico fino al 75%

Fino al 35% del costo dei pomodori verdi viene dal riscaldamento e dall’illuminazione.

   

Risparmio fino al 90%

Meno calore porta ad una minore evaporazione dell’acqua, che aiuta a far fronte alla crisi globale della sicurezza dell’acqua.

   

Aumentare il tasso di crescita

I livelli più alti della luce rossa aumentano la resa del pomodoro e il contenuto di vitamina C di senape, spinaci e cipolle verdi.

   

Minori spese

Lunga durata di vita dei led (50.000 ore), bassa manutenzione e lento decadimento del flusso.

Entro il 2050 la popolazione mondiale supererà i 9 bilioni e l’80% di essa vivrà nei grandi centri urbani.
L’aumento della popolazione mondiale, i cambiamenti climatici e i conseguenti tentativi di ridurre l’inquinamento e gli sprechi delle risorse naturali hanno portato a diversi miglioramenti nel campo delle coltivazioni: la vita dei led è decisamente più lunga rispetto a quella delle lampade tradizionali (fino a 50.000 ore contro 2.000 ore) riducendo così i costi di manutenzione. Sono molto più efficienti delle alternative fluorescenti o a incandescenza e forniscono una corretta lunghezza d’onda che incrementa la resa del raccolto, riducono fino al 99% lo spreco di acqua con un risparmio energetico che va dal 40 al 75%.

Perché agricoltura in ambiente controllato?

 

 

  • No pesticidi, erbicidi o altre sostanze chimiche
  • Coltivazione più sicura (no problemi di siccità o maltempo)
  • No al deflusso d’acqua proveniente dai sistemi d’irrigazione
  • Controllo ed ottimizzazione di temperatura, nutrienti e luce
  • Possibilità di riuso di zone industriali abbandonate e di coltivazione all’interno delle zone urbanizzate
  •