LA DISANO E I LED


TORINO, mercoledì 28 Novembre 2007


c/o: CSAO - TORINO c/o Ist.Arti e Mestieri
Corso Trapani, 25 10139 TORINO

 

PROGRAMMA

Ore 17.00 Inizio riunione

Presentazione Azienda

Ore 17.30 Introduzione Tecnica LED
 

Ore 18.00 Presentazione Progetti

 

Ore 18.45 BreakOre 19.00 Presentazione Software
D-Lux - Rendering


Ore 19.45 Termine dei lavori
Buffet aperitivo

_______________________________________

 

MODALITA' DI ISCRIZIONE

Al fine di ottimizzare l’organizzazione dell’incontro, si prega di confermare l’adesione entro e non oltre il: 26 novrembre 2007

Per partecipare scaricare e compilare il modulo allegato e inviarlo via Fax alla:


Disano Illuminazione
Viale Lombardia, 129
20089 Rozzano (MI)
Fax: 02 82 52 355


La partecipazione all’incontro è gratuita.


>> Scaricate il programma ed il modulo di iscrizione


Under construction 07


Intervista all' Arch. Bestetti

Palasojourner di Rieti


Disano ha realizzato l'illuminazione del Palasojourner di Rieti con n° 36 proiettori 1746 Area - AS e 1743 Area - FS

 

L'inaugurazione si è svolta in occasione della partita di Basket tra i neopromossi del Rieti e l'Armani jeans di Milano.

 

L'impianto realizzato consente di effettuare riprese televisive ed i tecnici Sky hanno confermato l'ottima qualità del sistema realizzato attraverso i nostri proiettori Area.

 

Guarda il video con le migliori azioni di Rieti-AJ Milano di sabato 6 ottobre



Eco - Luce


Venerdì 16 Novembre 2007 ore 9.00


Salone di Rappresentanza facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova
Villa Giustiniani Cambiaso - Via Montallegro, 1 - 16145 Genova

 

Eco - Luce


"La luce è oggi, più che mai, considerata un elemento indispensabile nella valorizzazione delle nostre città.La Lr. n. 22/2007 della Liguria introduce un nuovo concetto della luce e cambia la progettazione illuminotecnica promuovendo l'ottimizzazione e le soluzioni ad elevato contenuto prestazionale nel rispetto dell'ambiente e di una architettura della luce eco-compatibile".

 

Obiettivi: Formare una cultura illuminotecnica fra i professionisti dell'illuminazione per esterni, con particolare attenzione al rispetto delle direttive di legge regionali con particolare riferimento alla L.r. 22/07 della Regione Liguria.
Saranno presentati numerosi esempi pratici di realizzazioni sul territorio ad elevato interesse soprattutto per le amministrazioni comunali e verrà posta particolare attenzione al miglioramento della qualità della progettazione illuminotecnica che rispetti l'ambiente, salvaguardi la sicurezza e migliori la fruibilità notturna del territorio mediante l’ottimizzazione degli impianti d’illuminazione e con un consistente risparmio energetico.

 

Per informazioni:

Per informazioni rivolgersi alla Segreteria Organizzativa attiva tutti i giorni lavorativi dalle 11.00 alle 12.00 al numero di telefono 0522610647.

 

Registrazione Inviare a: info@disano.it oppure al Fax. 02-8252355

 

Organizzazione evento: DISANO ILLUMINAZIONE, MA Group, CieloBuio e APIL


Scaricate il programma ed il modulo di iscrizione


Inaugurato a Roma il tunnel antismog


Sabato 8 settembre in coincidenza con la “notte bianca” di Roma, il sindaco Walter Veltroni ha ufficialmente riaperto il traforo “Umberto I”, il tunnel che collega via Nazionale alla zona zona di piazza di Spagna.
La galleria costruita agli inizi del Novecento per facilitare la mobilità nel centro di Roma è stata completamente rinnovata, con l’applicazione di una pittura cementizia, che grazie a TX Active un principio attivo, brevetto dell’Italcementi, è in grado di abbattere il livello di inquinamento.
La pittura infatti può degradare le sostanze inquinanti grazie ad un effetto fotocatalitico innescato dall’illuminazione naturale o artificiale.
L’impianto di illuminazione è stato appositamente studiato dalla Disano proprio con l’obiettivo di ottimizzare l’effetto antismog.
La galleria, grazie alla pittura bianca e al nuovo impianto di illuminazione è apparsa completamente trasformata a romani e turisti.
“ Era un luogo buio – ha dichiarato Veltroni – che è stato trasformato in uno spazio luminoso”



Una nuova veste per il Museo Cassioli di Asciano


Ha riaperto al pubblico, lo scorso 13 settembre, il Museo Cassioli di Asciano (SI), realizzato nel 1991 grazie ad un importante lascito di opere di Amos e Giuseppe Cassioli e dedicato interamente alla pittura dell’Ottocento di Siena e della sua provincia. Il museo dispone oggi di un maggior numero di opere finora conservate negli archivi della Soprintendenza alla belle Arti e di un nuovo allestimento curato dall’architetto Augusto Mazzini.
Per l’occasione è stato realizzato un nuovo impianto luci con apparecchi della Disano illuminazione, che è fra gli sponsor del progetto promosso dalla Fondazione Monte Paschi di Siena e Fondazione Musei Senesi, diretto da Donatella Capresi e Fabio Mazzieri.

Il progetto rientra nel programma di pluriennale valorizzazione di tutti i musei della provincia di Siena. La riapertura del Museo Cassioli avviene in concomitanza con il lancio della mostra ''Nel segno di Ingres. Luigi Mussini e l'Accademia in Europa nell'Ottocento'' che si terra' a Siena, presso il Santa Maria della Scala, dal 6 ottobre 2007 fino al 9 gennaio 2008.


Per l’illuminazione del percorso è stato scelto un sistema di nuovi binari Omnitrack a 3 accensioni.

La luce sui dipinti è accesa da faretti Matrix.

 

Enti Promotori
Amministrazione Provinciale di Siena
Comune di Asciano
Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Fondazione Musei Senesi
Istituto Statale d’Arte “ Duccio di Buoninsegna”, Siena
Soprintendenza per il Patrimonio Storico artistico ed Etnoantropologico
per le province di Siena e Grosseto
in collaborazione con Disano Illuminazione

 

Da un’idea di:
Donatella Capresi

 

Direttori progetto
Donatella Capresi
Fabio Mazzieri

 

Ordinamento museografico e guida a cura di:
Francesca Petrucci

 

Allestimento:
Studio CM2
Augusto Mazzini, Cristiano Governi

Catalogo
Silvana Editoriale

Disano Illuminazione

Fosnova

 

 

Organizzazione:
Fondazione Musei Senesi
Istituto Statale d’Arte “Duccio di Buoninsegna”, Siena
Comune di Asciano

 

Ufficio Stampa:
Fondazione Musei Senesi

 

Orario del museo:
martedì 10.00-13.00
giovedì 16.00- 24.00
venerdì 17.00-24.00
sabato 16.00-20.00
Dal 6 ottobre 2007 al 9 gennaio 2008, in concomitanza con la mostra "Nel segno di Ingres. Luigi Mussini e l’Accademia in Europa nell’Ottocento" il museo sarà aperto con i seguenti orari:
sabato 10.00-16.00
domenica 10.00-19.00

 

Biglietti:
Intero €. 4,50
Ridotto €. 3,00
Nel periodo dal 6 ottobre 2007 al 9 gennaio 2008 biglietto ridotto per i visitatori della mostra senese

 

Informazioni:
Fondazione Musei Senesi 0577 530164
Museo Cassioli. Pittura senese dell’Ottocento 0577 717233
Museo Corboli 0577 719524
www.museisenesi.org

 





Kals'Art 2007


Le mille luci di Palermo.

 

La lunga estate del capoluogo siciliano (da luglio a ottobre) sarà caratterizzata anche quest’anno da una serie di spettacoli ed eventi culturali nello storico quartiere Kalsa.

 

Promossa dalla giovane galleria di architettura EXPA, l’edizione 2007 di Kals’Art prevede VIALLOROINDESIGN: un progetto di marketing territoriale che coinvolge tutte le attività commerciali e culturali presenti un questa via, con lo scopo di farla diventare il punto di riferimento dell’animazione culturale estiva.


Palazzo Bonagia, preziosa testimonianza del barocco palermitano, sarà la sede di BONAGIAINDESIGN una serie di allestimenti di desgin, happening e spettacoli, tra cui della prima edizione del Festival Videoartesicilia.
A dare il via agli eventi la serata LIGHTINSIDEBONAGIA by Disano illuminazione. Per l’occasione con i proiettori offerti dalla Disano è stato realizzato un suggestivo percorso luminoso nella splendida architettura settecentesca del palazzo.

 

http://www.kalsart.it/

 

http://www.expa.org/

Padova, Elettroincontro 2007


Un confronto sul tema dell’innovazione.

 

 

A Padova si è da poco conclusa Elettroincontro 2007, appuntamento fieristico del Nord-Est che quest’anno ha fatto registrare oltre 4 mila visitatori.

 

La manifestazione ha dedicato largo spazio all’approfondimento dei temi di maggiore attualità con 5 forum e un tema generale: “Nuove opportunità da cogliere insieme”, in cui i protagonisti del settore si sono confrontati sul tema dell’innovazione.

 

Uno degli incontri più seguiti è stato: "Soluzioni per la illuminazione a Led: un'opportunità ormai matura", animato dagli interventi di Giorgio Sottsass di Disano, Christopher Schutte di Philips, Pietro Tedesco di Osram, Alessandro Prati dello studio di progettazione Csp e Luca Fiorati di B.M. Elettroimpianti.


Dopo la descrizione dei diversi tipi di Led presenti sul mercato e delle relative possibilità di applicazione, si è affrontato anche il tema del continuo avanzamento tecnologico di questa fonte luminosa che ne permette l’utilizzo non solo per interni ma anche per esterni.



Architettura Luce Progetto




La luce, soprattutto


Milano, Rotonda di via E. Besana

23 Maggio 2007 - INGRESSO LIBERO

 

Riflessione sulle radici culturali del progetto italiano.


Flyer preview "La luce, soprattutto"


Il nuovo World Circuit di Misano


Presentato ufficialmente il 28 marzo, il nuovo Misano World Circuit offre un nuovo tracciato ampliato con tratti veloci e misti in grado di far divertire non solo i piloti ma anche gli spettatori.
I lavori, avviati all'inizio di novembre, sono stati chiusi in tempi record e, oltre alla pista, hanno coinvolto le tribune, la sala stampa e l'impianto di illuminazione.
17 torri faro di 30 e 25 metri, dotate di proiettori Area di Disano illuminazione per un totale di circa 100 apparecchi, consentono l'utilizzo dell'autodromo anche per eventi in notturna. La struttra sarà così in grado di ospitare anche eventi di respiro internazionale.
Al nuovo circuito è stato anche riconosciuto il “Grade A”, il massimo punteggio riconosciuto dalla Federazione Internazionale Motociclistica (FMI) in materia di omologazione.

"Luce negli occhi" di Chiara Dynys


Milano, Rotonda della Besana

30 marzo - 10 giugno 2007

 

Come la luce modifica la realtà e la percezione.

Questo il tema della mostra “Luce negli occhi” di Chiara Dynys, una delle protagoniste dell'arte contemporanea italiana, che si inaugurerà il 30 marzo alla Rotonda della Besana di Milano fino al 10 giugno 2007.
Sedici installazioni, a cui si aggiungono cinque lavori inediti, portano lo spettatore in una nuova dimensione sensoriale e mentale in cui la luce e il colore sono elementi indispensabili per la percezione dell'ambiente.
Attraverso stanze che cambiano colore, muri specchianti, pareti con elementi lenticolari che cambiano a seconda del punto di vista dello spettatore, si induce a una riflessione sul nuovo concetto di spazio. Concepito più come zona mentale che fisica, in cui anche le luci Disano utilizzate dall'artista favoriscono questa riflessione su una diversa percezione.


Photo preview "Luce negli occhi"


Disano a Zona Tortona


Dal 18 al 23 aprile in occasione del Salone Internazionale del Mobile di Milano si svolge la sesta edizione di Zona Tortona, il circuito cittadino che presenta al pubblico internazionale importanti novità nell’ambito del design e della progettazione. Uno degli appuntamenti più importanti dell’edizione 2007 di Zona Tortona è l’evento Underconstruction, curato da Paola Lenti. Si tratta della presentazione di un modulo abitativo prefabbricato in vetro, acciaio e legno progettato da Bestetti e Associati per Pircher. Un progetto innovativo che può diventare abitazione privata, spazio pubblico o showroom. Una dimensione del vivere lo spazio che racchiude in sé valori quali: l'high-quality design, l'eco- sostenibilità, l'internazionalità, il risparmio energetico, il benessere, l'innovazione tecnica, la duttilità e il comfort.


L’illuminazione è curata da Disano, che dispone di apparecchi in perfetta linea con gli obiettivi del progetto, in grado di utilizzare le tecnologie più avanzate per ottenere il migliore risultato in termini di performance tecniche, comfort ambientale e qualità estetica.
Per l'illuminazione degli interni Disano presenta il nuovo nato della serie da incasso: Store, faretto di estrema flessibilità, orientabile, con luce fissa o dimmerabile. L'alimentazione elettronica garantisce un risparmio energetico del 10% e l'incasso quasi invisibile lo rende un soluzione di luce discreta ed efficace. Anche M45, altra lampada a incasso utilizzata per gli interni, grazie alle sue dimensioni ridotte e al design moderno corrisponde alle esigenze di questo nuovo concetto dell'abitare. Per la luce degli esterni dell'unità abitativa, sono stati scelti Starled e Sicura della linea dei residenziali di Disano.

 

Fotografie Underconstrucion

 

www.Zonatortona.it

 

www.design-italia.it/italiano/dettaglio

www.architettare.it/scheda_news

www.teknemedia.net

Luci per lo sport



“Mascalzone Latino” una delle barche partecipanti all’edizione 2002/2003 dell'America's Cup è esposta nel porto di Napoli presso la Darsena Acton (Molo Beverello). L’iniziativa del team velico guidato da Vincenzo Onorato, ha la finalità di promuovere la prima scuola di vela intitolata “Mascalzone Latino” a Napoli, indirizzata ai ragazzi meno fortunati economicamente. Per il progetto illuminotecnico, curato dall'ing.Roberto De Rosa della Archimed di Napoli, sono stati scelti proiettori Elfo (Disano), concentranti e diffondenti equipaggiati con lampade da 70W e 150W a bruciatore ceramico, mentre la luce d’accento notturna è stato utilizzato CESIO mutante, cambiacolore con lampada a Ioduri Metallici da 250W.