Soluzione INDOOR - SMART - IoT

Per Smart Lighting si intendono tutti gli impianti intelligenti che consentono la gestione della luce e che sono in grado di elaborare dati con altri dispositivi o in genere cose che sono complementari all'impianto di illuminazione.

Zhaga socket per interni industriali

I prodotti Disano realizzati con presa Zhaga Socket devono essere ordinati con sottocodice -0054.
La presa fornisce un collegamento elettrico e meccanico tra il sensore e l'apparecchio, mediante il quale è possibile gestire in maniera intelligente l'illuminazione industriale. Questa soluzione si applica alle seguenti famiglie:

Astro Saturno

Esempio di utilizzo: magazzino o capannone industriale

Grazie alla predisposizione della presa Zhaga, l'utente finale può installare facilmente qualsiasi tipo di controller wireless (da acquistare a parte), rendendo l'apparecchio SMART e quindi gestibile con i più diffusi sistemi di controllo. Questo tipo di installazione è ideale nei contesti industriali dove è necessaria una regolazione della luce costante, in modo da mantenere l'illuminazione sempre al livello desiderato, tenendo conto dell'influenza della luce diurna.

Soluzioni COMPLESSE per interni industriali

Grazie all'architettura modulare e scalabile i sistemi wireless possono essere utilizzati in configurazione stand-alone. E' quindi sempre possibile conciliare le funzionalità richieste con il budget di spesa del progetto o con il tempo di ritorno dell'investimento atteso. Nelle soluzioni stand-alone è possibile configurare i sistemi tramite una semplice ed intuitiva APP, senza quindi richiedere la presenza in cantiere di tecnici specializzati.

Architettura del sistema
Il sistema si compone di moduli hardware e software. La comunicazione con gli apparecchi in versione DALI sottocodice -0041 e con i sensori avviene tramite radio frequenza (wireless).

Soluzioni COMPLESSE per interni civili

Grazie all'architettura modulare e scalabile i sistemi wireless possono essere utilizzati in configurazione centralizzata. E' quindi sempre possibile conciliare le funzionalità richieste con il budget di spesa del progetto o con il tempo di ritorno dell'investimento atteso. Negli impianti centralizzati è possibile gestire tramite PC anche le operazioni di setup.

Architettura del sistema
Il sistema si compone di moduli hardware e software. La comunicazione con gli apparecchi in versione DALI sottocodice -0041 e con i sensori può avvenire tramite soluzioni cablate (wired) oppure via radio frequenza (wireless).